ULTIMA CHIAMATA PER GLI INCENTIVI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Dal 30 gennaio 2018 è possibile presentare la domanda al Ministero dello Sviluppo Economico per il contributo a fondo perduto sulla digitalizzazione delle imprese.
Riassumendo:

È un contributo a fondo perduto ed è rivolto a tutte le aziende che hanno programmato investimenti di hardware, software, siti web, siti e-commerce, sistemi per il telelavoro, sistemi per migliorare l’efficienza aziendale, ma anche più semplicemente computer, tablet, stampanti, server, progetto fornitura e posa di reti informatiche e consulenza legata al mondo dell’informatica ed infrastruttura digitale.

La domanda si presenta dal 30/01/2018 solo con i preventivi dei fornitori, non bisogna avere speso nulla.

L’importo massimo è di 10.000,00 € nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili. Significa che si possono presentare al massimo preventivi per 20.000,00 € per avere poi il contributo di 10.000,00 €. Un preventivo di 5.000,00 € procura un contributo di 2.500,00 €.
Preventivi per 30.000,00 € procurano un contributo di 10.000,00 €.

L'immagine può contenere: una o più persone e notebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *