CONSULENZA INDUSTRIALE

controllo di gestione

  • pianificazione della struttura finanziaria

  • analisi relative all’integrazione fra gestione finanziaria e gestione strategica

  • ristrutturazioni finanziarie

  • analisi impatto “basilea 2” – calcolo del rating

  • applicazioni di sistemi per centri di gestione (contabilità industriale)

organizzazione e metodologie di gestione dei processi aziendali

  • attuazione dei progetti di BPR (business process reengineering) o di BPI (business process improvement) al fine di migliorare l’efficacia e l’efficienza dei processi aziendali, e nell’ottimizzazione delle risorse

  • applicazione di sistemi ABC Activity Based Costing – attività basata sui costi

  • balanced scorecard – scheda di valutazione bilanciata

  • definizione listini e relative politiche commerciali

realizzazione modelli organizzativi secondo la legge 231/01 e assunzione incarichi organismo di vigilanza

  • definizione di modelli organizzativi volti a limitare la responsabilità dell’impresa per i reati commessi da propri dipendenti per i quali l’impresa trae benefici

  • assunzione incarichi negli organismi di vigilanza

  • definizione del rating di legalità per le imprese e per i professionisti al fine di una etica presentazione nei confronti dei clienti, delle banche, dell’agenzia delle entrate e della pubblica amministrazione

finanza agevolata

  • reperimento di finanziamenti agevolati a fondo perduto o a tasso agevolato in funzione della relatà aziendale e al piano di investimenti del cliente