Covid-19: CREDITO D’IMPOSTA spese di sanificazione

Covid-19: CREDITO D’IMPOSTA spese di sanificazione

Covid-19:

CREDITO D’IMPOSTA
spese di sanificazione

 

 

BONUS SANIFICAZIONE
Un incentivo sotto forma di credito d’imposta che mira a garantire che gli ambienti e gli strumenti di lavoro siano sanificati per contenere il contagio da Covid-19.

BENEFICIARI
Soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione. Sitratta di tutti quei datori di lavoro che sono tenuti a garantire la salubrità dei locali e degli strumenti di lavoro e a cui il Governo richiede ulteriori misure di prevenzione.

TERMINI
Il credito è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020 per una somma non superiore a 20.000 euro e fino all’esaurimento dell’importo massimo di 50 milioni di euro stanziati per l’anno in corso.

Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto-legge ‘Cura Italia’, verrà emanato decreto attuativo che specificherà eventuali restrizioni al bonus (relative ad esempio all’utilizzo di determinati prodotti o nella scelta dell’impresa esecutrice degli interventi di sanificazione).