INCENTIVI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Si tratta di un contributo a fondo perduto per gli investimenti destinati all’acquisto di hardware, software, consulenza legata al mondo dell’informatica ed infrastruttura digitale.

Ciascuna impresa può beneficiare di un voucher di importo massimo di 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.